FAQ

1 Che cos’è IGD?

2 Che cos’è IGW?

3 Chi organizza IGD e IGW?

4 Chi può aderire a IGD e IGW?

5 Possono aderire solo biblioteche?

6 Come si fa ad aderire e ad inserire la Biblioteca sulla mappa internazionale dopo aver effettuato l’adesione?

7 L’adesione a IGD e IGW è gratuita?

8 Cosa comporta, per una biblioteca, aderire a IGD e/o IGW?

9 Chi può usare il logo IGD e IGW?

10 Chi può richiedere gli omaggi messi a disposizione dagli sponsor?

11 Come vengono distribuiti gli omaggi degli sponsor?

12 Chi paga le spedizioni dei premi messi a disposizione dagli sponsor?

13 Sono un utente interessato a portare il gaming in biblioteca, come posso fare?

14 Sono un negozio o un’azienda interessata a sponsorizzare IGD e IGW, come posso fare?

15 Qual è la posizione di AIB nei confronti della tematica “gioco e videogioco in biblioteca”?


[1] International Games Day @ Your Library (IGD) è la giornata mondiale del gioco in biblioteca. Un’iniziativa lanciata da American Library Association nel 2008 a cui successivamente hanno aderito anche Australian Library and Information Association e Nordic Game Day (evento parallelo organizzato dalle biblioteche di Danimarca, Finlandia, Norvegia, Svezia e Islanda).

La giornata mondiale del gioco in biblioteca nasce col duplice intento di mostrare le potenzialità educative del gioco e del videogioco e le capacità aggregative della biblioteca nei confronti di tutte le fasce di utenza.

Le biblioteche, attraverso il gaming, offrono a utenti di tutte le età la possibilità di divertirsi assieme.

Il divertimento derivante dal gioco è da intendersi non solo come svago, ma anche come un mezzo per esercitare la mente, migliorare le proprie competenze e incontrare nuove persone in un ambiente sicuro e piacevole.

Il gioco favorisce i legami tra persone e consolida la percezione postiva che esse hanno delle biblioteche.
Dal 2017 il gruppo di lavoro italiano che coordina la partecipazione delle biblioteche nazionali all’evento ottiene l’istituzione dell’Italian Games Day a fianco dell’evento internazionale.
[2] Dal 2017 l’organizzazione internazionale guidata dal Games and Gaming Round Table dell’American Library Association decide di anticipare l’evento e di estenderlo a tutta la settimana che va dal 29 ottobre al 4 novembre. Il nuovo evento prende il nome di International Games Week (IGW).

Il gruppo di lavoro italiano, anche in seguito al confronto con colleghe e colleghi, ha chiesto e ottenuto la possibilità di mantenere la data già prevista per l’International Games Day – 18 novembre – trasformandola in Italian Games Day analogamente al Nordic Game Day.
[3] Attualmente International Games Week è organizzato dal Games and Gaming Round Table di American Library Association, affiancato da un comitato internazionale i cui componenti sono:
Diane Robson (ALA GameRT)
Rebecca Richardson (ALA GameRT)
Teresa Slobuski (ALA GameRT)
Hannah Tracy (ALA GameRT)
Brian Mayer (ALA GameRT)
Philip Minchin (ALIA/Australia)
Ben Manolas (ALIA/Australia)
Darren Edwards (ALA GameRT/UK)
Tommi Tossavainen (Nordic Game Day)
Francesco Mazzetta (AIB/Italy)

Italian Games Day è organizzato dall’Associazione Italiana Biblioteche dal seguente gruppo di lavoro:
Marco Azzerboni (Biblioteca di Seriate, BG)
Daniele Brunello (Biblioteca di Borgoricco, PD)
Giulia Gasperini e Alfonso Noviello (Multiplo di Cavriago, RE)
Debora Mapelli (Sistema Bibliotecario CUBI)
Francesco Mazzetta (Biblioteca di Fiorenzuola d’Arda, PC)
Alberto Raimondi (CSBNO – Culture Socialità Biblioteche Network Operativo)
[4] Qualsiasi biblioteca può aderire sia a IGD sia a IGW
[5] Sì. Eventuali associazioni interessate devono collaborare con una biblioteca che inserisca la richiesta di partecipazione.
[6] Occorre inserire i dati della biblioteca nel form predisposto dall’organizzazione internazionale a questo indirizzo http://bit.ly/IGW2017Register e inviare i dati anche al gruppo italiano utilizzando l’indirizzo di posta elettronica igd.italy@gmail.com

Per inserire la propria biblioteca sulla mappa internazionale si va sulla pagina http://games.ala.org/register-for-igw/ e si clicca su IGW Map Form (occorre avere attivo un account Google). Si apre un form di Google in cui occorre inserire i dati relativi alla propria biblioteca. In particolare devono essere inserite le coordinate che serviranno a localizzare la biblioteca sulla mappa. Le coordinate precise da inserire possono essere individuate utilizzando il sito https://www.gps-coordinates.net. Le informazioni inserite possono essere successivamente corrette, ma è possibile utilizzare un account Google per inserire una sola biblioteca (non si può utilizzare uno stesso account per inserire due o più biblioteche).  
[7] Sì, l’adesione è gratuita

Possono essere previste spese a carico delle biblioteche in caso di spedizioni di giochi donati. Devono essere previste le spese per la realizzazione degli eventi di gaming durante IGD/IGW a carico delle biblioteche che li organizzano.
[8] Le modalità di realizzazione prevedono l’organizzazione di eventi di gioco (carte, giochi da tavolo, qualsiasi tipologia di gioco gestibile in biblioteca), di videogioco o di app (tornei, dimostrazioni, ecc.) e di coding (attraverso movimenti volontari come Coderdojo, che abbiano la finalità di far comprendere ai ragazzi cosa c’è dietro a uno dei tanti videogiochi che conoscono, dando loro la possibilità di crearne uno personalizzato) per IGW dal 29/10 al 04/11/2017 e per IGD il 18/11/2017.

Il gruppo italiano organizzerà un gioco interbibliotecario nazionale. La partecipazione al gioco nazionale sarà libera e gratuita. Il gioco, la modalità di partecipazione e le regole verranno inserite su questo blog.
[9] Qualunque biblioteca si sia iscritta con le modalità descritte in Come si fa ad aderire? e organizzi eventi come descritti in Cosa comporta, per una biblioteca, aderire a IGD e/o IGW?
[10] Qualunque biblioteca si sia iscritta con le modalità descritte in Come si fa ad aderire? ed organizzi eventi come descritti in Cosa comporta, per una biblioteca, aderire a IGD e/o IGW?

Gli omaggi forniti dagli sponsor internazionali vanno richiesti direttamente dal form d’iscrizione.

Gli omaggi forniti dagli sponsor italiani saranno descritti attraverso questo blog  e andranno richiesti al gruppo italiano secondo modalità che verranno indicate su queste pagine.
[11] Negli anni passati abbiamo avuto la possibilità di donare dai 2 ai 3 giochi a ciascuna biblioteca aderente che ne facesse richiesta, assecondando anche le scelte su specifici titoli.

Per il 2017 si prevede un considerevole aumento di adesioni da parte delle biblioteche italiane, quindi gli omaggi verranno distribuiti secondo nuove modalità che verranno specificate in seguito sulle pagine di questo blog
[12] Per il 2017 sono allo studio soluzioni economicamente  sostenibili che non ricadano su un unico soggetto o ente e che potranno prevedere uno o più punti di distribuzione o l’eventuale spedizione a carico del destinatario.

Nel 2015  le spese sono state sostenute personalmente da Francesco Mazzetta. Nel 2016  le spese sono state sostenute dal Comune di Fiorenzuola d’Arda (PC) all’interno di uno specifico progetto di coordinamento di IGD.
[13] Proponi al responsabile o all’assessore della tua biblioteca la possibile partecipazione a IGD/IGW sottolineando la tua disponibilità ad aiutare nell’organizzazione e nella realizzazione degli eventi di gaming.

Fai in modo che i bibliotecari si mettano in contatto con il gruppo italiano tramite l’indirizzo di posta elettronica igd.italy@gmail.com per ottenere ulteriori informazioni più tecniche.

Tieni comunque informati anche noi della tua proposta alla biblioteca, soprattutto in caso di difficoltà. Siamo a disposizione per informazioni e suggerimenti!
[14] Scrivi una mail a igd.italy@gmail.com
[15] L’Associazione Italiana Biblioteche supporta, anche tramite l’adesione a IGD/IGW, il gioco e il videogioco in biblioteca con una duplice finalità: mostrare le potenzialità educative del gioco e del videogioco e le capacità aggregative della biblioteca nei confronti di tutte le fasce di utenza, dai bambini agli anziani, realizzando eventi a cui tutti possano partecipare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...